Spazio B**K

Non una libreria, non uno spazio espositivo, non un laboratorio, ma tutto questo insieme e anche qualcosa di più perché, si sa, quando c’è in gioco l’immaginazione il risultato non è mai solo la semplice somma dei fattori. Chiara e Diletta si sono conosciute a un corso di artigianato tessile condotto qualche anno fa da Chiara stessa, bibliotecaria con la passione della sartoria. Diletta in quell’occasione faceva l’allieva, nel tempo libero dalla sua professione di libraia per grandi marchi. Le due giovani imprenditrici hanno deciso di unirsi in nome della comune passione per i libri illustrati e i lavori manuali aprendo – il 7 dicembre del 2012 – lo Spazio B**K, che fin dal nome denuncia la sua caratteristica di non poter essere raccontato, e tantomeno capito, con il linguaggio delle parole. Infatti tutto nasce dalla raffigurazione grafica di due stelline vicine – Chiara e Diletta ovviamente – che diventano due O, a unire la B e la K, poli estremi della parola “book”. Ma non vorrete certo credere che si possa ridurre tutto a “spazio libro!” Bisogna sposare la loro idea innovativa secondo cui ormai il nostro cervello è capace di informarsi benissimo attraverso la grafica, le immagini, i simboli e non ha bisogno del linguaggio analitico per comunicare. Ecco dunque che dietro questa piccola vetrina di via Porro Lambertenghi, a pochi passi dalla stazione Garibaldi, possiamo trovare custoditi volumi stupendi, da collezioni di fumetti a libri illustrati per bambini, grafica, architettura, design, ma anche manuali sull’artigianato e sui mestieri del fare. Il minimo comune denominatore è l’immagine, ma non ci sono libri di fotografia né di arte, perché, sostiene Diletta, a Milano ci sono già fin troppe librerie specializzate e un po’ elitarie. Qui invece il target è inevitabilmente trasversale, passano giovani studenti universitari, quarantenni appassionati di gothic novel o professionisti dei mestieri dell’immagine, genitori e nonni con bambini piccoli, e perfino una famiglia portoghese che compra sotto i miei occhi un libro in portoghese! Ecco la Milano viva e internazionale, che pulsa già nelle stradine dei vari quartieri, e attende solo di essere rivelata. L’attività parallela alla vendita dei libri è molto intensa e comprende presentazioni, mostre espositive di arti applicate e design e soprattutto laboratori e workshop intensivi durante il weekend nello spazio adiacente, in un’altra porta che affaccia sullo stesso cortile.

SPAZIO B**k
Via Lambertenghi 20
Tel. 02 87063126
www.spaziobk.com

Share Project :

More Work